Castello Marchesale di Auletta

Il Castello Marchesale di Auletta struttura di origini medioevali è una delle residenze familiari più antiche della provincia di Salerno

Comune:Auletta
Regione: Campania
castello marchesale auletta salerno
castello marchesale auletta tavolo degli sposi
castello marchesale auletta matrimonio in castello campania
castello marchesale auletta matrimoni esclusivi napoli
castello marchesale auletta location ricevimenti salerno
castello marchesale auletta location matrimoni salerno
castello marchesale auletta location matrimoni campania
castello marchesale auletta location eventi salerno
castello marchesale auletta dimora storica campania
castello marchesale auletta

Contatta la dimora

Castello Marchesale di Auletta

Il Castello Marchesale di Auletta è una delle residenze familiari più antiche della provincia di Salerno, abitata nel corso dei secoli da diverse famiglie nobiliari ed oggi di proprietà dei Maioli Castriota Scanderbech. La struttura ha origini medioevali ed assunse il suo attuale impianto architettonico solo nel 1240, quando il Castello entrò a far parte del sistema difensivo fortificato del Ducato di Salerno. Il Castello fu abitato fino alla seconda metà del XX secolo ed oggi rappresenta una location suggestiva ed ideale per l’organizzazione di eventi come matrimoni, meeting aziendali ed altri ricevimenti privati. Situata nelle vicinanze della costiera cilentana, questa splendida dimora è infine circordata da numerosi punti di interesse storici e paesaggistici come le Grotte di Pertosa, la Certosa di Padula e il Parco nazionale del Cilento.

La storia

Il Castello Marchesale di Auletta, di proprietà della famiglia Maioli Castriota Scanderbech, ha origini medioevali quando il borgo, situato nella parte più alta del centro storico della citta, entrò a far parte del sistema fortificato difensivo del Ducato di Salerno. Nel corso dei secoli la struttura del Castello fu oggetto di alcune modifiche e assunse l’attuale impianto architettonico dopo il 1240 a seguito dell’ispezione effettuata dal Duca di Calabria, accompagnato dal fiorentino Antonio Marchesi, esperto di fortificazioni. Grazie alla sua struttura fortificata, nonché alla posizione strategica, nel 1535 il Castello oppose una valida resistenza agli assalti delle truppe spagnole dell’Imperatore Carlo V. Nei secoli successivi il Castello, dopo essere appartenuto ai Gesualdo, fu dei Marchesi Vitilio De Gennaro, e quindi dei Castriota Scanderbech (discendenti di Giorgio Castriota Scanderbech, eroe nazionale albanese del XV secolo). Durante la prima metà del Novecento il Castello ha accolto come ospiti anche l’ultimo Re d’Italia, Umberto II di Savoia, e sua moglie Maria José. Di ognuna di queste vicende il Castello è ricco di testimonianze, le quali fanno di esso un luogo unico, intriso di storia e fascino.

I servizi del Castello Marchesale di Auletta

Il Castello Marchesale di Auletta offre uno scenario incantevole: le sue sale nobiliari, circondate dall’ampio parco con i suoi alberi secolari e dalla corte medioevale, rappresentano il luogo ideale per rendere il Vostro evento indimenticabile. Il Castello è una location unica nel suo genere, poiché consente di organizzare qualunque tipo di evento e in qualunque periodo dell’anno, potendosi usufruire, infatti, sia di spazi interni ed al coperto per circa trecento persone, e sia degli ampi giardini e degli spazi esterni con una capienza di circa quattrocento persone. E’ inoltre presente una cappella familiare interna che consente di celebrare il rito religioso e, su richiesta, è possibile dormire la prima notte di nozze negli stessi ambienti che hanno ospitato gli ultimi Reali d’Italia.

Altre dimore nella regione

Con gli stessi servizi

Per le stesse esperienze

Servizi

Esperienze

Animali ammessi
Parco giardino
Set esterni
Set interni
Set giardino
Posti letto:2
Saloni per eventi:10
Posti per eventi:300