Firenze, Siena e la Toscana

Firenze, Siena e la Toscana

Firenze, Siena e la Toscana

In Toscana, a Firenze, che fu la culla del Rinascimento e la scena del mecenatismo mediceo, un innato senso della bellezza, un patriziato colto e operoso, uno spirito di conservazione senza pari, hanno reso le dimore storiche fiorentine tra le più belle d’Italia. Ci sono ancora famiglie che vivono in un palazzo progettato per loro da Raffaello o nella villa in cui Lorenzo il Magnifico fu educato. Nel dolce paesaggio toscano, ville e castelli sono al centro delle produzioni agricole e vitivinicole tramandate per generazioni e che offrono al viaggiatore degustazioni di vini e di oli.
Siena, gioiello dell’architettura italiana, custode di tradizioni secolari, conserva gli antichi splendori della gloriosa repubblica. Dalle residenze private affacciate su Piazza del Campo, si gode di un insieme architettonico intatto, in una città in cui l’unico mutamento avvenuto è stato la perdita dell’antica indipendenza. La campagna toscana che la circonda e che fa da sfondo a molte dimore è ancora quella dei paesaggi di tante pitture rinascimentali, castelli, fortificazioni, ville e giardini sono ancora oggi mantenuti in vita da proprietari custodi di tradizioni secolari, spesso dediti all’agricoltura e alla produzione di vini pregiati.

Il nostro itinerario:

Nel corso di quattro giornate la prima sarà dedicata a Firenze con la visita di alcuni palazzi privati, fra cui uno progettato da Giuliano da Sangallo di cui si conserva uno spettacolare camino e uno da Raffaello, e al giardino privato più grande in Europa all’interno di mura urbane.

La seconda giornata sarà dedicata a Siena, con visite private di un palazzo affrescato dal Beccafumi, una villa con giardino all’italiana e cappella del Peruzzi, un’altra con interni perfettamente preservati della fine del XVIII Secolo e cuore di una azienda vitivinicola; concludendo con la visita di una villa disegnata dal Peruzzi.

Un’altra giornata sarà dedicata ai giardini storici privati di Fiesole e dei dintorni di Firenze e la quarta giornata con visite a ville e a cantine storiche più o meno note tra Firenze e Siena.

Scopri le più belle Dimore nelle vicinanze

  • Mapei sostiene le Dimore Storiche Italiane

    Mapei, leader mondiale nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l'edilizia, sostiene l'Associazione Dimore Storiche Italiane, confermando l'impegno verso la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale della Nazione. Un impegno che vede la Mapei attiva sia attraverso il sostegno economico che con la continua ricerca scientifica: l'azienda da tempo ha messo a punto una linea di prodotti specificamente studiati per il restauro di edifici - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News
  • Giornate Nazionali ADSI

    Roma– Si sono svolte sabato 21 e domenica 22 maggio 2016 le Giornate Nazionali A.D.S.I.: la sesta edizione dell’iniziativa annuale promossa dall’Associazione delle Dimore Storiche Italiane ha aperto quest’anno al grande pubblico oltre 250 fra le più affascinanti residenze d’epoca italiane. Obiettivo della manifestazione, che coinvolge ogni anno decine di migliaia di visitatori, è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della conservazione dei beni culturali privati soggetti a vincolo, che rappresentano una parte molto rilevante del patrimonio storico-architettonico italiano la cui custodia e manutenzione è - [...]
    Vai alla News
  • Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona: Vinitaly dal 10 al 13 aprile 2016 30,5 milioni di bottiglie e 15000 ettari di paesaggio intatto hanno rappresentato l’Associazione Dimore Storiche Italiane attraverso la presenza di 43 Cantine di Soci proprietari di immobili storici confermando il ruolo economico e culturale della città di Verona nel mondo del vino.Come gli Chateaux francesi, le Dimore Storiche Italiane, sedi di grandi proprietà agricole, rappresentano veri e propri presidi del territorio. - [...]
    Vai alla News