Tenuta La Marchesa

tenuta marchesa matrimoni1  - dimore storiche italiane

La dimora storica “La Marchesa” è al centro di una tenuta vitivinicola di 76 ettari di cui 58 piantati a vigneto a corpo unico: si tratta di una delle proprietà più importanti della zona del (Piemonte), interamente sottoposta a vincolo paesaggistico.

La villa, costruita a metà del 1700, è monumento nazionale, conserva buona parte degli arredi d’epoca ed è visitabile solo in occasione di eventi particolari per un massimo di 30 persone.

Intorno alla villa un parterre all’italiana, un giardino di frutta e erbe aromatiche, l’antica limonaia, la cappella fanno parte del circuito della visita unitamente alla cantina e a una degustazione dei prodotti.

Un grande salone con vista spettacolare sui vigneti è stato usato per concerti o eventi.

Ad 1 km dalla villa, dopo una piacevole passeggiata, si raggiunge un lago privato di quasi due ettari, un vero giardino acquatico con una splendida fioritura di fiori di loto dal rosa al giallo.

A 500 metri dalla villa l’agriturismo, ubicato in una dimora di fine ‘600, ha 12 camere con bagno, ristorante tipico, piscina in assoluto silenzio in mezzo ai vigneti.


marchesa tenuta matrimoni  - dimore storiche italiane

L’inizio della sua storia risale al 1750: in casa dei marchesi Sauli, antica e potente famiglia di banchieri genovesi, si prepara il matrimonio di una figlia, ma la casa di famiglia, costruita alla fine del 1600, non è all’altezza delle aspirazioni della nuova sposa, o forse semplicemente il giovane marito ha molte più ambizioni.

La decisione è veloce, si costruisce una fantastica villa al centro della proprietà: per il nome, nessun problema, è “La Marchesa” in onore della giovane moglie. Nasce la cappella dedicata agli angeli custodi, più grande della precedente per assicurare la salute dell’anima dei contadini, la limonaia per custodire, durante l’inverno, i limoni preziosi… tutto sembra radioso e felice.

La Rivoluzione Francese è alle porte, Napoleone vittorioso a Marengo forse passa la notte alla Marchesa, ma anche la sua gloria è passeggera e la nuova Italia, dopo il congresso di Vienna, inizia la sua storia industriale: con il boom della seta di Novi “La Marchesa” diventa la casa di campagna della famiglia più importante della zona.

Passano gli anni e alla fine dell’ 800 i Raggio D’Azeglio creano un latifondo di 2000 ettari, tutta la zona del Gavi.

Siamo ai nostri giorni: con Giulini “La Marchesa” ritorna agli antichi splendori con le stesse terre del 1750 (76 ettari, una delle più grandi aziende del Gavi ), la cappella e la limonaia perfettamente restaurate, l’antica casa dei Sauli trasformata in agriturismo con ristorante.

Alla stessa proprietà fa capo la Tenuta di Pietra Porzia a Frascati e la collezione di moda Liolà.


tenuta marchesa sala pranzo  - dimore storiche italiane

Dodici camere con mobili d’epoca, 2 saloni di grande fascino, in assoluto silenzio in mezzo ai vigneti con una splendida vista.

E ancora una bella piscina, il giardino all’italiana, l’orto frutteto, il lago con i fiori di loto, dei vini straordinari come straordinaria è la terra del Gavi, è tutto a disposizione di chi desidera passare una vacanza in campagna, giocare a golf, mangiare solo piatti tipici nel ristorante gourmet di tradizione contadina dell’agriturismo, organizzare matrimoni, convegni nella suggestiva atmosfera di una grande azienda vinicola.

 

Visita alla villa con coffee break o wine tasting a 50 euro a persona per gruppi da 10 a 35 persone massimo

Matrimoni: a partire da 65 euro pax

Eventi: prezzo a richiesta

 

I vigneti si estendono per 58 ettari a corpo unico intorno alla villa.


Servizi Offerti :
Soggiorni Brevi
Weekend
Vacanze
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Location Set Cinematografici
Visite Culturali
Ristoranti
Enogastronomia
Agriturismo

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Ospitalità

  • Numero Camere : 12
  • Posti Letto : 24
  • Prezzo Dimora al giorno : Dato n.d.
  • Prezzo Dimora a settimana : Dato n.d.
  • Prezzo camera al giorno : 100€
  • Prezzo camera a settimana : 630€

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : 4
  • Posti a sedere : 130

Set Cinematografici

  • Set in Esterni :
  • Set in Interni :
  • Set in Giardino :
  • Set in Piscina :
  • Acessibilità Mezzi :

Ristorazione

  • Colazione : Costo n.d
  • Brunch : da 25 euro€
  • Pranzo : da 30 euro€
  • Aperitivo : da 15 euro€
  • Cena : da 30 euro€

Visite

  • Costo Biglietto : 15€
  • Giorni : Lun,Mar,Mer,Gio,Ven,Sab,Dom
  • Orari : 9:00-12:30 14:00-18:00
  • Bookshop :
  • Visita con Guida :
Tenuta La Marchesa

Regione : Piemonte

Provincia : AL

Comune : Novi Ligure

Indirizzo : Via Gavi, 87

C.A.P. : 15067

Sito Web
Visita Sito Web
Info

Responsabile: Tiziano Pelanda

Telefono:  0143 314028

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Duomo di Sant’Evasio a Casale Monferrato.

Oratorio della Maddalena a Novi Ligure

Chiesa Santa Croce a Bosco Marengo

Castello di Racconigi a Racconigi


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

tenuta marchesa parco1  - dimore storiche italiane

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore d'Italia : Piemonte

  • Siena, dal ‘200 al ‘400 La Collezione Salini

    Grande successo per la mostra sulla Collezione Salini svoltasi dal 15 giugno al 15 settembre  presso i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico; una raccolta di opere d’arte senesi davvero eccezionale, circa 150 “pezzi” tra dipinti, sculture, oreficerie e maioliche. Le opere sono state presentate nei suggestivi locali dei Magazzini per ricreare lo stile e l’atmosfera del Castello di - [...]
    Vai alla News
  • Cantine aperte in Dimore Storiche

    Il 27 e il 28 maggio, in occasione dell’annuale manifestazione “Cantine Aperte 2017”, promossa dal Movimento del Turismo del Vino, l’Associazione Dimore Storiche Italiane è stata rappresentata da circa 30 aziende vitivinicole consociate. La campagna italiana che circonda numerose dimore storiche è ancora quella dei paesaggi di tante pitture rinascimentali; castelli, cascine, ville e masserie faranno da cornice all’esperienza della scoperta di una produzione vitivinicola di - [...]
    Vai alla News
  • Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

    Si è svolta domenica 21 maggio 2017 la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: l’iniziativa annuale promossa da A.D.S.I. dove sono state aperte gratuitamente circa 300 splendide residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt'Italia a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri.Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa - [...]
    Vai alla News
  • Il Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona, 9-12 aprile 2017 – Anche quest’anno ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane è stata presente all'appuntamento di Vinitaly a Verona, a testimonianza del suo crescente impegno nel sostenere la grande tradizione vitivinicola italiana.La partecipazione di soci ADSI alla manifestazione è infatti sempre più numerosa: sono 54 le tenute storiche con cantina che - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News