Tenuta di Fiorano

appia antica matrimoni  - dimore storiche italiane

Le dimore presenti attualmente all’interno della Tenuta di Fiorano fanno parte di un progetto unificato a partire dal XVII secolo, sebbene la sua storia sia molto più antica. Il complesso degli edifici, partendo dall’Appia Antica, comprende il “Casale di Fiorano”, già proprietà del Convento di San Saba nel X secolo, nominato come “Casale fortificato” nel XII secolo, che rappresenta la parte più antica della Tenuta.

Andando verso l’interno, si scorgono i “Casali di Fioranello” edifici risalenti al XIX secolo, di struttura complessa e con eleganti elementi architettonici sui quali domina una terrazza con vista su Roma, nati con funzione di residenza padronale.

Al centro della Tenuta è presente un edificio di grande ampiezza attualmente dedicato all’accoglienza e ad eventi di vario genere, inserito in un Parco creato nel secolo scorso dal Principe Paolo Boncompagni Ludovisi, composto da una collezione di piante rare provenienti da tutto il mondo e da una vasta rappresentanza di varietà di piante del Parco dell’Appia Antica.
L’edificio è affiancato dalla piccola cappella della Tenuta risalente al XVIII secolo.

La Tenuta è anche la culla della produzione dei vini Fiorano Bianco e Fiorano Rosso, dei quali ormai da molti anni il Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi ha incrementato la produzione e ne ha curato la diffusione a livello mondiale.


famiglie storiche romane  - dimore storiche italiane

La Tenuta di Fiorano si trova all’interno dell’agro romano, un territorio coltivato e abitato fin dai tempi dei romani. La sua storia ha accompagnato anche tutta la storia legata a quella di Roma, con alterne vicende di successione fino a diventare proprietà della famiglia Boncompagni Ludovisi.

Arrivando a tempi più vicini a noi, nel XIX secolo andò in eredità al Principe Baldassarre Boncompagni Ludovisi, famoso matematico e bibliofilo, al quale successe Francesco Boncompagni Ludovisi, Governatore di Roma e Ministro di Stato, che si dedicò molto alla parte agraria della Tenuta.

La sua opera fu proseguita dal Principe Alberico Boncompagni Ludovisi che seguendo l’esempio del padre incrementò le opere di miglioramento con la costruzione di fabbricati, l’impianto del vigneto e colture cerealicole. La Tenuta fu tra le prime proprietà terriere ad essere messe a coltura biologica. Qui è nato il vino Fiorano.

Attualmente è proprietà del Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi che, sempre nell’ottica della continuità, ha mantenuto gli stessi principi di rispetto del territorio, di produzioni cerealicole, di frutti, e del famoso vino Fiorano


tenuta fiorano cantina  - dimore storiche italiane

La Tenuta di Fiorano, grazie ai suoi spazi sia coperti che all’aperto, offre la possibilità di realizzare diverse tipologie di eventi.
L’area coperta più ampia può ospitare fino a 250 persone, mentre i giardini offrono ospitalità illimitata.
La Tenuta dispone di un’area con una piscina inserita all’interno dell’ampio parco con il suo percorso botanico. Organizza degustazioni di vini, incontri culturali, esposizioni di mostre, convegni, matrimoni.

L’area gourmet è attiva su prenotazione, mentre è possibile acquistare i prodotti dell’azienda che rimane, come da sua storia, a conduzione biologica. Sono disponibili farine bianche ed integrali prodotte con i grani coltivati all’interno dell’azienda e moliti in zona, da cui pasta di vari formati, olio extravergine di oliva, il miele delle sue api, confetture prodotte con i frutti raccolti nella Tenuta e i famosi vini Fiorano Rosso, Fiorano Bianco, Fioranello Rosso e Fioranello Bianco.


Servizi Offerti :
Soggiorni Brevi
Weekend
Vacanze
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Location Set Cinematografici
Ristoranti
Enogastronomia

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Ospitalità

  • Numero Camere : Dato n.d.
  • Posti Letto : Dato n.d.
  • Prezzo Dimora al giorno : Dato n.d.
  • Prezzo Dimora a settimana : Dato n.d.
  • Prezzo camera al giorno : Dato n.d.
  • Prezzo camera a settimana : Dato n.d.

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : 1
  • Posti a sedere : 250

Set Cinematografici

  • Set in Esterni :
  • Set in Interni :
  • Set in Giardino :
  • Set in Piscina :
  • Acessibilità Mezzi :

Ristorazione

  • Colazione : Costo n.d
  • Brunch : Costo n.d
  • Pranzo : Costo n.d
  • Aperitivo : Costo n.d
  • Cena : Costo n.d
Tenuta di Fiorano

Regione : Lazio

Provincia : RM

Comune : Roma

Indirizzo : Via di Fioranello, 19

C.A.P. : 00134

Sito Web
Visita Sito Web
Info

Telefono: 06 79340093 – Fax: 06 79340169

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

La Tenuta di Fiorano confina con la Via Appia Antica e si trova in zona centrale rispetto a tutte le Dimore storiche situate nei Castelli Romani, laghi e parchi archeologici.

La Tenuta è a pochi chilometri dal centro storico di Roma.


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

tenuta fiorano roma  - dimore storiche italiane

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore nelle vicinanze

  • Il Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona, 9-12 aprile 2017 – Anche quest’anno ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane è stata presente all'appuntamento di Vinitaly a Verona, a testimonianza del suo crescente impegno nel sostenere la grande tradizione vitivinicola italiana.La partecipazione di soci ADSI alla manifestazione è infatti sempre più numerosa: sono 54 le tenute storiche con cantina che - [...]
    Vai alla News
  • Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

    Oltre 200 splendide residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutta Italia a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri. Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa edizione del Grand Tour si avvale, in particolare, del contributo di ciceroni d’eccezione: numerosi studenti delle scuole medie superiori, sempre più coinvolti localmente dal sistema delle dimore storiche, - [...]
    Vai alla News
  • Mapei sostiene le Dimore Storiche Italiane

    Mapei, leader mondiale nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l'edilizia, sostiene l'Associazione Dimore Storiche Italiane, confermando l'impegno verso la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale della Nazione. Un impegno che vede la Mapei attiva sia attraverso il sostegno economico che con la continua ricerca scientifica: l'azienda da tempo ha messo a punto una linea di prodotti specificamente studiati per il restauro di edifici - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News