Conventino di Mentana

immagine  - dimore storiche italiane

La dimora storica  il “Conventino”, si trova nel comune di Mentana a pochi chilometri da Roma.

L’atmosfera di storia, design, arte e semplicità, rendono il soggiorno esclusivo e unico.

E’ il punto di partenza ideale per chi vuole visitare la città eterna senza rinunciare a momenti di tranquillità, benessere, confort e relax.

Location davvero unica nel suo genere e ideale anche per organizzare ed ospitare eventi culturali, feste e ricevimenti cui dare una dimensione suggestiva, speciale e indimenticabile.

Il Conventino è collegato alla chiesa in modo tale da formare il tipico chiostro con cisterna centrale.

L’accurata ricerca dei materiali ed un importante intervento di ristrutturazione hanno permesso di  conservare totalmente e fedelmente le caratteristiche della fisionomia originaria, semplice e povera ma estremamente dignitosa, tipica dell’architetturaCappuccina”.

Gli interni, estremamente suggestivi, si presentano con le splendide tonalità dei pavimenti in cotto, i soffitti con travi lignee e mattoni, le porte in legno e ferro.

E’ impossibile non rimanere colpiti dalla bellezza della struttura; dal chiostro, impreziosito dall’antica cisterna, e dalla chiesa che custodisce intatto il fascino della sua storia passata seppur ormai priva della copertura.

Il complesso è circondato da un ampio parco naturale;  la vegetazione rigogliosa  si estende entro uno spazio policromatico, rinnovato ad ogni stagione, il cui panorama sono i vigneti, gli uliveti e i terreni delle aziende agricole circostanti.

File di alti cipressi ed abeti, ulivi, filari di vite ed limoni, fanno da perfetto sfondo alla sagoma del Conventino.

Rose, ibiscus, violette, margherite ornano il delizioso giardino dando quasi l’impressione di essere lontani da tutto e tutti, immersi in un’altra dimensione spazio temporale, la dimensione unica ed esclusiva del “Conventino”.


grottino1  - dimore storiche italiane

L’edificazione del primo convento di frati cappuccini del Lazio è nata dall’esigenza di ospitare i tanti pellegrini e religiosi che nel 1600 transitavano sulla via Nomentana da e verso Roma ed i santuari circostanti.

Il Conventino, situato su una piccola altura, fu costruito in tempi rapidissimi, circa due anni  con avanzi di materiale romano.

La sua vera consacrazione avvenne solennemente il 14 novembre 1610 e fu officiata, richiamando una grande partecipazione di popolo, dall’allora Vescovo di Sulmona, il quale, oltre all’altare maggiore benedì anche le due cappelle laterali, una delle quali dedicata a San Francesco e l’altra a San Michele.

Sotto l’altare maggiore furono collocate le reliquie del corpo di San Felice I, Papa e Martire.

Nel 1630 l’ordine dei Cappuccini decise di dismettere il Convento che fu acquistato da Giovan Battista Borghese, il quale, dopo aver eseguito alcuni lavori di manutenzione e restauro, totalmente incantato dalla bellezza e dall’atmosfera tranquilla del luogo, lo scelse come posto di villeggiatura per la sua famiglia.

Nel 1867 il Conventino fu scenario della memorabile battaglia di Mentana, combattuta da Garibaldi contro i Franco-Pontifici Zuavi. Ancora oggi, sulle pareti della Chiesa, si notano graffiti alcuni nomi di soldati francesi, che qui furono ricoverati.

Nel 1964 il Conventino fu acquistato dal medico  Carlo Ettore De Vecchis che riportò in uso l’antica struttura: con impegno, tempo e passione ha restaurato il  convento e ridato vita al giardino, dedicando estrema attenzione ad ogni singolo dettaglio.


piscina2  - dimore storiche italiane

E’ possibile soggiornare nella dimora storica scegliendo tra uno degli appartamenti arredati e indipendenti, anche per una sola notte, usufruendo del giardino con piscina salata, zona solarium, angolo barbecue e delle attrezzature per i bambini ( tappeto elastico, ping pong, etc)

E’ possibile affittare in tutto o in parte la dimora per organizzare ricevimenti, eventi culturali e corporate. Se richiesto è possibile fornire pacchetti ad hoc comprensivi di catering per ogni tipo di esigenza.

Appartamento monolocale (M) 35 mq, piano terra. Cucina aperta con tavolo da pranzo, un letto matrimoniale, giardino privato.

Appartamento bilocale (B) 47 mq, piano terra. Cucina aperta con tavolo da pranzo e divano, una camera con letto matrimoniale e cameretta con due letti singoli.

Appartamento trilocale (T) 60 mq, primo piano. 1 camera matrimoniale, salotto e divano letto, cucina abitabile con camino e tavolo da pranzo.

Prezzo settimanale in base al periodo: (M / B / T)
Marzo – Aprile: € 300 / 340 / 420
Maggio – Giugno: € 340 / 380 / 460
Luglio – Agosto: € 380 / 420 / 500
Settembre: € 340 / 380 / 460
Ottobre: €  300 / 340 / 420


Servizi Offerti :
Soggiorni Brevi
Weekend
Vacanze
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Ristoranti

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Ospitalità

  • Numero Camere : Dato n.d.
  • Posti Letto : Dato n.d.
  • Prezzo Dimora al giorno : Dato n.d.
  • Prezzo Dimora a settimana : Dato n.d.
  • Prezzo camera al giorno : Dato n.d.
  • Prezzo camera a settimana : Dato n.d.

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : Dato n.d.
  • Posti a sedere : Dato n.d.

Ristorazione

  • Colazione : Costo n.d
  • Brunch : Costo n.d
  • Pranzo : Costo n.d
  • Aperitivo : Costo n.d
  • Cena : Costo n.d
Conventino di Mentana

Regione : Lazio

Provincia : RM

Comune : Mentana

Indirizzo : Via del Conventino, 96

C.A.P. : 00013

Sito Web
Visita Sito Web

Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

pranzo1  - dimore storiche italiane

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore nelle vicinanze

  • Siena, dal ‘200 al ‘400 La Collezione Salini

    Dal 15 giugno al 15 settembre i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico ospiteranno la collezione Salini, una raccolta di opere d’arte senesi davvero eccezionale, circa 150 “pezzi” tra dipinti, sculture, oreficerie e maioliche verranno presentati nei suggestivi locali dei Magazzini per ricreare lo stile e l’atmosfera del Castello di Gallico. - [...]
    Vai alla News
  • Cantine aperte in Dimore Storiche

    Il 27 e il 28 maggio, in occasione dell’annuale manifestazione “Cantine Aperte 2017”, promossa dal Movimento del Turismo del Vino, l’Associazione Dimore Storiche Italiane è stata rappresentata da circa 30 aziende vitivinicole consociate. La campagna italiana che circonda numerose dimore storiche è ancora quella dei paesaggi di tante pitture rinascimentali; castelli, cascine, ville e masserie faranno da cornice all’esperienza della scoperta di una produzione vitivinicola di - [...]
    Vai alla News
  • Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

    Si è svolta domenica 21 maggio 2017 la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: l’iniziativa annuale promossa da A.D.S.I. dove sono state aperte gratuitamente circa 300 splendide residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt'Italia a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri.Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa - [...]
    Vai alla News
  • Il Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona, 9-12 aprile 2017 – Anche quest’anno ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane è stata presente all'appuntamento di Vinitaly a Verona, a testimonianza del suo crescente impegno nel sostenere la grande tradizione vitivinicola italiana.La partecipazione di soci ADSI alla manifestazione è infatti sempre più numerosa: sono 54 le tenute storiche con cantina che - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News