Castello Quistini

castello  - dimore storiche italiane

Il Castello Quistini è la location ideale per organizzare matrimoni e ricevimenti immersi nel verde delle splendide colline della Franciacorta.

Vi troverete immersi in un’atmosfera rilassante tra i profumi e colori dei suoi giardini e splendidi labirinti di rose.

Dispone di una sala ricevimenti in grado di ospitare fino a 190 persone, due grandi portici, un parco di 10.000 metri quadri, gazebo e arredo da giardino.

E’ ovviamente possibile dotare l’evento di un adeguato servizio catering, debitamente personalizzato sulla base delle esigenze di ciascuno.

Il meraviglioso giardino botanico posto al suo interno ha una collezione di oltre 1500 varietà di rose, angoli verdi nascosti, il giardino segreto delle ortensie, il giardino bioenergetico, il brolo; dove potrete ammirare le più strane ed antiche varietà di piante da frutto e un orto dei semplici per un magico e suggestivo percorso olfattivo.

 


esterno  - dimore storiche italiane

Il Castello Quistini è conosciuto anche come Palazzo Porcellaga, dal cognome del nobile  che nel 1560 lo fece costruire come residenza fortificata sostitutiva del Castello di Rovato.

Fu edificato in un territorio dove si alternavano la dominazione veneta e quella francese, per questo motivo fu spesso sede di diverse guarnigioni militari.

Durante la seconda metà del 1500 era assai comune che i nobili costruissero palazzi fortificati nelle campagne, ovviamente cintati da mura difensive, per proteggerli dalla numerose battaglie dell’epoca.

Castello Quistini, unico nel suo genere, rappresenta uno degli ultimi esempi di queste architetture.

Ha una cinta muraria a forma di pentagono irregolare con mura sottili,  cinque torrioni agli angoli e una torre di quattro piani posta all’interno.

Per la sua costruzione venne utilizzata la pietra “serena” tipica dell’area del Lago d’Iseo (pietra di Sarnico).  Con questo stesso materiale furono costruiti molti altri palazzi e cascine della Franciacorta.

Nonostante parte del castello sia di proprietà privata, è possibile effettuare visite in alcune sale, tra cui la Sala Grottesca e il Salone che, con i suoi 150 mq, di ampiezza rappresenta  la sala ad unica campata più grande della Franciacorta.


salottino fuori  - dimore storiche italiane

Matrimoni: a partire da € 2.500
Eventi aziendali: preventivo su richiesta

Visite: € 6/8 salvo convenzioni e gruppi

I Giardini di Castello Quistini sono visitabili durante i mesi di Maggio e Giugno tutte le domeniche e festivi dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Visite guidate per gruppi: previa prenotazione, minimo 10 persone


Servizi Offerti :
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Visite Culturali

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : 2
  • Posti a sedere : 190

Visite

  • Costo Biglietto : Costo n.d
  • Giorni : Dom
  • Orari : 10.00/12.00 - 15.00/18.00
  • Bookshop :
  • Visita con Guida :
Castello Quistini

Regione : Lombardia

Provincia : BS

Comune : Rovato

Indirizzo : Via Sopramura, 3a

C.A.P. : 25038

Sito Web
Visita Sito Web
Info

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Franciacorta


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

giardino6  - dimore storiche italiane

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore nelle vicinanze

  • Mapei sostiene le Dimore Storiche Italiane

    Mapei, leader mondiale nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l'edilizia, sostiene l'Associazione Dimore Storiche Italiane, confermando l'impegno verso la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale della Nazione. Un impegno che vede la Mapei attiva sia attraverso il sostegno economico che con la continua ricerca scientifica: l'azienda da tempo ha messo a punto una linea di prodotti specificamente studiati per il restauro di edifici - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News
  • Giornate Nazionali ADSI

    Roma– Si sono svolte sabato 21 e domenica 22 maggio 2016 le Giornate Nazionali A.D.S.I.: la sesta edizione dell’iniziativa annuale promossa dall’Associazione delle Dimore Storiche Italiane ha aperto quest’anno al grande pubblico oltre 250 fra le più affascinanti residenze d’epoca italiane. Obiettivo della manifestazione, che coinvolge ogni anno decine di migliaia di visitatori, è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della conservazione dei beni culturali privati soggetti a vincolo, che rappresentano una parte molto rilevante del patrimonio storico-architettonico italiano la cui custodia e manutenzione è - [...]
    Vai alla News
  • Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona: Vinitaly dal 10 al 13 aprile 2016 30,5 milioni di bottiglie e 15000 ettari di paesaggio intatto hanno rappresentato l’Associazione Dimore Storiche Italiane attraverso la presenza di 43 Cantine di Soci proprietari di immobili storici confermando il ruolo economico e culturale della città di Verona nel mondo del vino.Come gli Chateaux francesi, le Dimore Storiche Italiane, sedi di grandi proprietà agricole, rappresentano veri e propri presidi del territorio. - [...]
    Vai alla News