Castello Dal Pozzo

veduta  - dimore storiche italiane

La storia di Castello Dal Pozzo è un racconto unico come i suoi dintorni lussureggianti, il ristorante gourmet e l’attento servizio resort. Il romantico Castello risalente al XVIII secolo fu originalmente costruito come fortino dalla famiglia Visconti, in seguito avuto in eredità dalla famiglia Dal Pozzo che lo abita da sei generazioni.

Decorato con lampadari e tessuti sontuosi, lampadari di cristallo, il boutique hotel con l’offerta di 45 camere, si riconosce più simile a una casa privata con gli standard di un Hotel 5-stelle lusso.

Sia che veniate per un matrimonio, un evento aziendale, una luna di miele, un anniversario oppure un weekend romantico, Castello Dal Pozzo offre una meta ineguagliabile, intima ed elegante. A soli 2 km dal Lago Maggiore, 29 km dall’aeroporto Internazionale di Malpensa e 60 km da Milano.


dettaglio  - dimore storiche italiane

Quella di Oleggio Castello, in provincia di Novara, e dell’antica dimora, proprietà dei Marchesi Dal Pozzo d’Annone che vi sorge è una storia millenaria, iniziata nel 900, quando venne portato alla luce un castrum romano dove, si dice, fosse dislocata la V Legione.

Il castrum, chiamato Q.Legio, da cui deriva il nome Olegio, fu rinominato nel 1186 Oleggio Castello, in onore all’edificio visconteo costruito intorno al 1000.

Fu proprio dalle rive del Lago Maggiore che i Visconti, verso il 1200, mossero al dominio della Signoria di Milano, assunta dal 1277.

Nei secoli successivi, il castello, poco difeso data l’assenza dei suoi signori, fu oggetto di molteplici attacchi, intrusioni ed incendi fino ad arrivare ad una parziale, ma cospicua distruzione.

Verso la metà del XVIII secolo, i discendenti dei Visconti, divenuti d’Aragona per concessione del Re Ferdinando di Napoli, attraverso il recupero di quelli che erano ormai i resti del castello, edificarono un palazzo residenziale.

Il marchese Alberto Visconti d’Aragona,  attorno al 1830, fu implicato per la sua attiva partecipazione ai moti carbonari e, per tale crimine condannato a morte ed all’esproprio dei beni.

Le proprietà passarono alla sorella, sposa di Bonifazio dal Pozzo d’Annone, di origine piemontese.

Il figlio Claudio, grande appassionato d’arte ed architettura, e particolarmente interessato al movimento “Arts and Crafts” di William Morris, ristrutturò la struttura trasformandola in un castello neogotico vittoriano circondato da un maestoso e suggestivo parco.

Poco distante sorge il Palazzo appartenente ai Visconti d’Aragona di epoca settecentesca la cui struttura è costituita dal palazzo padronale, da un giardino all’italiana e dagli antichi fienili con adiacenti le abitazioni dei fattori.

Attorno all’anno 1860 venne abitato dall’ultimo discendente dei Visconti d’Aragona di Milano il quale, promotore dell’Unità d’Italia, fu condannato a morte ed espropriato dei beni.

Virginia, la sorella,  ricevette così i beni dei Feudi aviti.

Il Palazzo divenne in seguito abitazione per molte famiglie locali con il passaggio delle due Guerre Mondiali. Quando Oleggio Castello divenne Comune, il Palazzo fu sede della scuola Comunale del paese.

In un periodo successivo venne abbandonato ed il lento degrado continuò fino a quando non nacque l’idea di ripristinarlo con la destinazione attuale di hotel, scelta volta soprattutto per rilanciare il comune di Oleggio Castello a livello internazionale.

 


saolotto  - dimore storiche italiane

Prezzi per eventi:
Matrimoni: costo indicativo affitto location € 3.300
Eventi aziendali: costo indicativo affitto location € 3.800
Eventi vari: costo indicativo affitto singola sala € 700

Visite:
Euro 15 a persona, con consumazione al bar “Dal Pozzo 24″ inclusa


Servizi Offerti :
Soggiorni Brevi
Weekend
Vacanze
Hotel Di Charme
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Visite Culturali
Ristoranti

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Ospitalità

  • Numero Camere : 45
  • Posti Letto : 90
  • Prezzo Dimora al giorno : 3300€
  • Prezzo Dimora a settimana : 18000€
  • Prezzo camera al giorno : 210€
  • Prezzo camera a settimana : 1200€

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : 10
  • Posti a sedere : 350

Ristorazione

  • Colazione : 20€
  • Brunch : 25€
  • Pranzo : 27€
  • Aperitivo : 14€
  • Cena : 67€

Visite

  • Costo Biglietto : 15€
  • Giorni : Lun,Mar,Mer,Gio,Ven,Sab,Dom
  • Orari : Dato n.d.
  • Bookshop :
  • Visita con Guida :
Castello Dal Pozzo

Regione : Piemonte

Provincia : NO

Comune : Oleggio Castello

Indirizzo : Via Visconti, 8

C.A.P. : 28040

Sito Web
Visita Sito Web
Info

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Isole Borromee, Statua San Carlo, Mottarone, Lago D’Orta, Lago Maggiore, Parco Naturale del Ticino


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

fontana1  - dimore storiche italiane

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore d'Italia : Piemonte

  • Il Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona, 9-12 aprile 2017 – Anche quest’anno ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane è stata presente all'appuntamento di Vinitaly a Verona, a testimonianza del suo crescente impegno nel sostenere la grande tradizione vitivinicola italiana.La partecipazione di soci ADSI alla manifestazione è infatti sempre più numerosa: sono 54 le tenute storiche con cantina che - [...]
    Vai alla News
  • Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

    Oltre 200 splendide residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutta Italia a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri. Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa edizione del Grand Tour si avvale, in particolare, del contributo di ciceroni d’eccezione: numerosi studenti delle scuole medie superiori, sempre più coinvolti localmente dal sistema delle dimore storiche, - [...]
    Vai alla News
  • Mapei sostiene le Dimore Storiche Italiane

    Mapei, leader mondiale nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l'edilizia, sostiene l'Associazione Dimore Storiche Italiane, confermando l'impegno verso la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale della Nazione. Un impegno che vede la Mapei attiva sia attraverso il sostegno economico che con la continua ricerca scientifica: l'azienda da tempo ha messo a punto una linea di prodotti specificamente studiati per il restauro di edifici - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News